Dichiarazione dei vescovi: Ora più che mai, abbiamo bisogno della due diligence obbligatoria della catena di approvvigionamento - CIDSE

Dichiarazione dei vescovi: Ora più che mai, abbiamo bisogno della due diligence obbligatoria della catena di approvvigionamento

“Ora più che mai, abbiamo bisogno della due diligence obbligatoria della catena di fornitura per fermare gli abusi aziendali e garantire la solidarietà globale. Con questa Dichiarazione, oltre 110 vescovi invocano la solidarietà tra tutti i membri della nostra famiglia umana e affermano che senza una legislazione adeguata alle aziende transnazionali non sarà impedito di compiere evasione fiscale, abusare dei diritti umani, violare le leggi sul lavoro, distruggere interi ecosistemi. I vescovi sostengono che di fronte al volontarismo fallito, la legislazione obbligatoria per regolamentare le società transnazionali è l'unica opzione legislativa per proteggere le comunità e celebrare l'interconnessione della nostra natura umana.

La Dichiarazione, incluso l'elenco completo dei firmatari, può essere scaricata di seguito in inglese, tedesco, spagnolo, Francia, Italia, portoghese. La dichiarazione episcopale rimarrà aperta per raccogliere ancora più firme, soprattutto nel periodo che precede il prossimo round di negoziati di uno strumento giuridicamente vincolante su affari e diritti umani alle Nazioni Unite, quest'anno entra nella sua sesta sessione.





Contattaci: Valentina Pavarotti, Communications Manager, pavarotti [at] cidse.org

Credito fotografico: Ucheke / CC BY-SA (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)

Condividi questo contenuto sui social media