Fare soldi in movimento per l'agroecologia - CIDSE

Fare soldi in movimento per l'agroecologia

Trasformare gli aiuti allo sviluppo a sostegno dell'agroecologia

Briefing sulla politica dal CIDSE e dal Center for Agroecology, Water and Resilience (CAWR) dell'Università di Coventry. Aprile 2021 

In questo briefing sulla politica, lanciato durante a webinar il 19 aprile 2021, sintetizziamo i risultati della ricerca commissionata da CIDSE ad Agroecology Now! su come possiamo "far muovere i soldi per l'agroecologia". Sosteniamo la necessità di riformare il modo in cui viene finanziato lo sviluppo dei sistemi agricoli e alimentari in modo da poter realizzare le trasformazioni di cui abbiamo disperatamente bisogno. L'agroecologia è l'approccio migliore per guidare questa trasformazione.  

Attingendo all'intelligenza collettiva dei principali agroecologi e donatori, identifichiamo dodici diverse aree attraverso le quali i donatori possono concentrare i loro metodi e il loro approccio al finanziamento per sostenere sistemi alimentari più giusti e sostenibili.  

Questi sono organizzati attraverso cinque serie di raccomandazioni: 

  1. Impegnarsi nella riflessione e nell'analisi iterativa delle pratiche dei donatori; 
  2. Trasformare le relazioni tra finanziatori e destinatari;
  3. Modificare le modalità, le metodologie e gli obiettivi di finanziamento per l'erogazione dei finanziamenti;
  4. Creare e adottare strumenti di misurazione e valutazione più appropriati;
  5. Affrontare le questioni del quadro generale che minano un sistema alimentare più giusto e sostenibile, incluso in particolare lo spostamento dei finanziamenti da forme dannose di agricoltura.

Questa informativa sulla politica fa seguito alla nostra prima pubblicazione "Finanza per l'agroecologia: più solo di un sogno? Una valutazione del contributo delle istituzioni europee e internazionali alla trasformazione del sistema alimentare”Che si è concentrato sulla quantità di contributi delle istituzioni europee e internazionali alla trasformazione del sistema alimentare. 

Il briefing sulla politica è disponibile per il download in inglese, francese e spagnolo.

Questa pubblicazione è cofinanziata dall'Unione Europea.

Condividi questo contenuto sui social media
Protetto da miniOrange