In viaggio insieme alle nostre sorelle e ai nostri fratelli – CIDSE

In cammino insieme alle nostre sorelle e ai nostri fratelli 

Contributo CIDSE alla prima fase del processo sinodale sulla sinodalità 
agosto 2022 

Dopo il Sinodo sull'Amazzonia, che ha portato alla ribalta temi chiave come quelli che colpiscono i popoli indigeni e la loro terra nella regione amazzonica e nel resto del mondo, nell'ottobre 2021 Papa Francesco ha aperto il processo sinodale 2023-2021. Per due anni l'intero Popolo di Dio è invitato a intraprendere un ampio processo di riflessione sul tema “Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione”, che ha il potenziale per influenzare il futuro dell'intera Chiesa, nel suo senso più ampio e anche il suo posto nel mondo. 

Il processo di consultazione si articola in diverse fasi: 

  1. Consultazioni nazionali attraverso la Chiesa (livello di Conferenze diocesane ed episcopali) 
  2. Fase continentale 
  3. Fase universale  

La famiglia e la rete CIDSE è stata attenta alla chiamata a integrare la sinodalità come principio strutturale della Chiesa e ha sfruttato ogni occasione per continuare questa ispirazione. Abbiamo abbracciato il processo e l'approccio sinodale nella nostra nuova strategia organizzativa (2023-2028) e nel nostro modo di incontrare e incontrare gli altri. Abbiamo inteso questo processo come una continuazione dell'appello all'ecologia integrale, alla conversione ecologica e alla cultura dell'incontro e della solidarietà. 

E Ecco perché solidarietà globale e giustizia sociale sono i messaggi chiave che CIDSE propone nel suo contributo alla prima fase del processo di consultazione. Offriamo la nostra esperienza e pratica nella divulgazione e nell'azione sociale come espressioni della nostra solidarietà con le persone e le comunità in tutte le parti del mondo. Attraverso i nostri membri e partner, lavoriamo insieme per una Chiesa accogliente, in ascolto e profetica, dove tutte le voci sono ascoltate e possiamo contribuire a garantire cura e giustizia per tutte le persone che condividono questa nostra Casa Comune. Il nostro approccio a lavorando in collaborazione incarna lo spirito di accompagnamento che Papa Francesco ci chiama a realizzare: stiamo camminando insieme alle nostre sorelle e ai nostri fratelli, ma siamo anche consapevoli che alcune voci sono state tradizionalmente più forti e accogliamo con favore questa opportunità di ascoltarci con umiltà. 

Per maggiori dettagli vi invitiamo a leggere il nostro contributo completo:


Il CIDSE e i suoi membri continueranno a promuovere l'appello di Papa Francesco in vista dell'Assemblea del Sinodo dei Vescovi prevista per ottobre 2023. 



Foto di copertina: Amazon Sinodo, Roma 2019, Credit CIDSE.

Condividi questo contenuto sui social media