SIAT, società belga di gomma e olio di palma sotto esame – CIDSE

SIAT, società belga di gomma e olio di palma sotto esame

"C'è una fine in vista degli abusi sul lavoro per questo produttore certificato di olio di palma "sostenibile"?" 

Un anno fa, nel giugno 2022, a a Bruxelles era presente la delegazione delle comunità della Costa d'Avorio, del Ghana e della Nigeria denunciare l'espropriazione della loro terra e la violazione dei loro diritti da parte della compagnia belga della gomma e dell'olio di palma SIAT (Société d'investissement pour l'agriculture tropicale), uno dei maggiori fornitori mondiali di olio di palma e gomma dall'Africa occidentale a il mercato europeo. La loro visita, organizzata con il supporto di CIDSE e di altre organizzazioni della società civile tra cui AEFJN, Entraide et Fraternité - organizzazione membro belga di CIDSE, CNCD-11.11.11 e FIAN Belgio, si è conclusa con una mobilitazione davanti alla sede dell'azienda, dopo incontri politici intorno il progetto di legge europea Corporate Sustainable Due Diligence e gli incontri con la stampa.

Magdalena Krukowska, giornalista polacca con sede a Bruxelles che collabora con la rivista Forbes (Polska). negli ultimi 15 anni, ha deciso di indagare ulteriormente sugli abusi della SIAT. Insieme a Zuza Nazaruk, a Giornalista residente a Rotterdam, ha intervistato i membri di due comunità in Costa d'Avorio e Ghana che affermano che le loro terre, detenute e coltivate da agricoltori locali secondo i consueti sistemi di proprietà, sono state rilevate dalla SIAT.

Parte della loro indagine si è concentrata sull'adesione di SIAT alla tavola rotonda sull'olio di palma sostenibile, uno schema di certificazione globale per l'olio di palma sostenibile, nonostante le numerose accuse di abusi. 

I giornalisti hanno anche indagato sul ruolo svolto dalle aziende che acquistano i prodotti SIAT nelle attività di lobbying contro l'UE Direttiva Corporate Sustainable Due Diligence.

I risultati sono una serie di articoli pubblicati il ​​24 maggio 2023 da Libera la notizia ed iGuarda l'Africa nonché documentario che è attualmente in produzione.




Referente CIDSE: Giuseppe Cioffo, Corporate Power Officer (Cioffo(at)cidse.org)

Illustrazione di copertina: Unbias the News tramite Midjourney

Condividi questo contenuto sui social media