Evento

Webinar: Giustizia negata: 13 anni di chiusura nella Striscia di Gaza occupata


dettagli dell'evento


REGISTRATI QUI

EuroMed Rights e CIDSE sono lieti di invitarvi a questo webinar di un'ora che discute della mancanza di responsabilità per le violazioni quotidiane dei diritti umani che avvengono nella Striscia di Gaza. Dopo 13 anni di chiusura, le vittime sono rimaste senza prospettive di riparazione, giustizia e risarcimenti.

Il webinar affronterà tre temi in particolare:

  • Le responsabilità di Israele nei confronti della popolazione di Gaza;
  • L'impunità sistematica per i diritti umani e le violazioni del diritto internazionale all'interno della Striscia di Gaza;
  • Le prospettive dei meccanismi di responsabilità internazionale come la Corte penale internazionale e i suoi procedimenti in corso sulla Palestina.

ALTOPARLANTI:

  • Beth Oppenheim, Direttore delle relazioni internazionali, Gisha
  • Nuriya Oswald, Direttore legale internazionale e patrocinio, Al Mezan
  • Hamdi Shaqqura, Vicedirettore, PCHR

 

BIOGRAFIA DEI RELATORI:

Beth Oppenheim, Direttore delle relazioni internazionali presso Gisha
Beth ha una solida esperienza nella politica estera dell'UE e nei diritti umani in Medio Oriente. Commenta in vari media, tra cui BBC e Reuters. A Gisha, Beth si rivolge ai membri del pubblico e agli opinionisti per promuovere la consapevolezza sui diritti umani negli OPT e direttamente prima dei decisori per promuovere politiche che rispettino i diritti umani. Gisha si impegna a proteggere la libertà di movimento dei palestinesi, in particolare per i residenti di Gaza.

Nuriya Oswald, Funzionario internazionale per l'advocacy e coordinatore del progetto presso Al Mezan
Nuriya è un avvocato per i diritti umani, con una solida esperienza nella difesa dei diritti umani internazionali e nel contenzioso strategico. Ad Al Mezan, Nuriya coordina vari progetti con l'obiettivo di portare giustizia alle vittime di violazioni dei diritti umani a Gaza e allertare le parti interessate internazionali sulla situazione dei diritti umani a Gaza. Al Mezan lavora per promuovere il rispetto e la protezione di tutti i diritti umani nella Striscia di Gaza attraverso la ricerca, l'intervento legale, il patrocinio e la sensibilizzazione.

Hamdi Shaqqura, Vice Direttore presso Centro palestinese per i diritti umani (PCHR)
Hamdi ha iniziato la sua carriera nel mondo accademico, dove le sue principali aree di competenza si sono concentrate sullo sviluppo democratico e sui diritti civili e politici. Al PCHR, Hamdi guida il suo lavoro di sensibilizzazione internazionale nei confronti dei media, dell'opinione pubblica e dei decisori politici. Il PCHR si impegna a proteggere i diritti umani, promuovere lo stato di diritto e sostenere i principi democratici negli OPT.

 

 

Condividi questo contenuto sui social media