FAQ - CIDSE

Domande frequenti

Che cosa significa l'abbreviazione "CIDSE"?

L'abbreviazione CIDSE sta per il nome storico dell'organizzazione, originariamente in francese: “Coopération Internationale pour the Développement et la Solidarité” che può essere tradotto come Cooperazione internazionale per lo sviluppo e la solidarietà.

Il CIDSE finanzia progetti nel Sud del mondo?

In quanto rete, CIDSE non è un'organizzazione che garantisce supporto finanziario o tecnico per lo sviluppo. La responsabilità del finanziamento del progetto rientra nelle competenze delle sue organizzazioni membri. Per quanto riguarda il coinvolgimento dei partner nel South CIDSE, le responsabilità includono la misurazione dell'impatto, il miglioramento del coordinamento del lavoro del programma CIDSE e l'impegno in un rafforzamento reciproco del lavoro di advocacy.

Come viene finanziato il CIDSE e a cosa serve il suo budget?

CIDSE è finanziato dalle quote associative e da risorse aggiuntive. Nel 2023, CIDSE ha ricevuto finanziamenti esterni da:

  • La Direzione generale per i partenariati internazionali (DG INTPA) della Commissione europea nell'ambito dell'accordo quadro di partenariato: "Esperienza, apprendimento, condivisione attraverso un'azione congiunta e una pianificazione strategica per raggiungere la giustizia globale". (2019-2023).
  • La Fondazione Porticus, per il progetto "Advocacy trasformativa verso l'ecologia integrale - Sviluppo di un nuovo quadro di monitoraggio, valutazione e apprendimento (MEL) per CIDSE e i suoi membri" (2021-2023).

Spese di base CIDSE (2022) € 1.695.004,86 

  • Patrocinio: € 1.063.309,48
  • Eventi di comunicazione e networking: € 387.254,15
  • Amministrazione e segreteria: € 244.441,23

Le finanze del CIDSE vengono riviste annualmente da un revisore esterno.

Quando è stata fondata la CIDSE?

CIDSE è stata ufficialmente registrata come organizzazione no profit ai sensi della legge belga in 1967. Tuttavia, le organizzazioni benefiche cattoliche si sono già incontrate da 1964 con l'intenzione di creare un "gruppo di lavoro internazionale per lo sviluppo socioeconomico". Il CIDSE è stato fondato per coordinare i compiti identificati dal Concilio Vaticano II come compiti importanti per la Chiesa cattolica, vale a dire, prendersi cura dei poveri e degli oppressi e lavorare per una maggiore giustizia a livello globale.

Chi sono i membri del CIDSE?

Puoi visualizzare i nostri membri per cliccando qui
Broederlijk Delen, Belgio (www.broederlijkdelen.be)
CAFOD, Inghilterra e Galles (www.cafod.org.uk)
CCFD-Terre Solidaire, Francia (www.ccfd-terresolidaire.org)
Cordaid, Paesi Bassi (www.cordaid.nl)
Development and Peace, Canada (www.devp.org)
Entraide et Fraternité, Belgio (www.entraide.be)
eRko, Slovacchia (www.erko.sk
Fastenaktion, Svizzera (www.fastenaktion.ch)
Partage Lu, Lussemburgo (www.partage.lu/fr/)
FOCSIV, Italia (www.focsiv.it)
Fundação Fé e Cooperação, Portogallo (www.fecongd.net
Koordinierungsstelle, Austria (www.koo.at)
Manos Unidas, Spagna (www.manosunidas.org)
Ufficio Maryknoll per le preoccupazioni globali (www.maryknollogc.org/ )
Misereor, Germania (www.misereor.de)
Partage.Lu, Lussemburgo (www.partage.lu/fr/
SCIAF, Scozia (www.sciaf.org.uk)
Trócaire, Irlanda (www.trocaire.org)
Vastenactie (www.vastenactie.nl/

In quali paesi CIDSE ha partner e / o progetti?

I membri CIDSE lavorano in oltre 120 paesi e territori in tutto il mondo. Scopri di più

Quali sono le strutture decisionali del CIDSE?

Consiglio di Amministrazione
Il Consiglio di amministrazione è composto dai direttori delle organizzazioni membri di 18. Il Consiglio si riunisce una volta all'anno ed è responsabile della gestione generale del CIDSE, in particolare della revisione delle attività correnti e della formulazione delle politiche per il futuro.
Comitato Esecutivo
Il Comitato Esecutivo è il braccio esecutivo e supervisore del Consiglio di Amministrazione. Il segretario generale, l'assistente ecclesiastico e il tesoriere sono membri senza diritto di voto.
Presidente: Caoimhe de Barra (Trócaire)
Membri: Axelle Fischer (Entraide et Fraternité), Bernd Nilles (Fastenaktion), Anja Appel (KOO), Ricardo Loy (Manos Unidas)
Consigliere spirituale: mons. A. Tesfaselassie Medhin (Eparchia di Adigrat/Etiopia)
Tesoriere: Thomas Vercruysse (Entraide et Fraternité)
Segretario Generale: Josianne Gauthier (CIDSE)
Gruppi di lavoro
Le agenzie membri del CIDSE lavorano insieme in gruppi di lavoro, piattaforme e forum sui temi definiti nel piano strategico. Il segretariato del CIDSE facilita i gruppi di lavoro e assicura la comunicazione tra le agenzie membri e la coerenza generale del lavoro del CIDSE.
Il Segretariato
Il Segreteria CIDSE facilita e coordina gli sforzi comuni delle organizzazioni membri.

Qual è il rapporto del CIDSE con le strutture ufficiali della Chiesa cattolica?

CIDSE è una rete indipendente di organizzazioni laiche cattoliche per la giustizia sociale e non è ufficialmente collegata alla Chiesa cattolica. Il CIDSE intrattiene contatti regolari e rapporti di collaborazione con i Dicasteri e gli Organismi competenti della Santa Sede.
Le agenzie CIDSE sono riconosciute dalle rispettive conferenze episcopali nazionali, collegate a una miriade di conferenze episcopali, diocesi, parrocchie e agenzie cattoliche. Il CIDSE si impegna con la Chiesa cattolica in diversi modi: collabora e sostiene il suo lavoro e la sua visione in aree di convergenza, fornisce competenza ed esperienza e sfida il suo collegio elettorale quando necessario.

Qual è la relazione del CIDSE con altre organizzazioni e reti?

Il CIDSE si impegna sia con altre organizzazioni e reti religiose che secolari. Su molte questioni lavoriamo a stretto contatto con la nostra organizzazione sorella Caritas. Oltre alle nostre alleanze cattoliche, cerchiamo una cooperazione ecumenica con partner protestanti strategici e godiamo della cooperazione di lunga data con la nostra rete sorella Act-Alliance Europe. Tra gli alleati laici a Bruxelles figurano, ad esempio CAN-Europe, CONCORD. CIDSE è anche un membro fondatore di ELSIA – L'Alleanza Europea Laudato Si'.

Cosa distingue il CIDSE dalla rete Caritas?

Caritas e CIDSE sono partner strategici chiave per lo sviluppo e le questioni umanitarie. Avendo diverse aree di interesse e competenza, intendiamo sfruttare i reciproci punti di forza. Mentre la Caritas è più forte sulle questioni relative agli aiuti umanitari, l'enfasi del CIDSE è posta su preoccupazioni più ampie di sviluppo.

CIDSE è un'organizzazione che conduce campagne?

Le campagne pubbliche continuano ad essere un prezioso strumento di sostegno per la rete. Tuttavia, viene attuato principalmente a livello nazionale. Inoltre, CIDSE si unisce ad altre campagne globali gestite da alleanze più ampie di organizzazioni che la pensano allo stesso modo per massimizzare l'impatto politico.

Negli ultimi 5 anni, CIDSE ha iniziato a sperimentare campagne internazionali, basandosi sui punti di forza delle campagne nazionali delle nostre organizzazioni membri per collegare i loro gruppi organizzativi locali e formare un movimento internazionale. La nostra campagna "Cambiamento per le persone - Cura per il pianeta", che si è conclusa nel 2022, ha incoraggiato le persone ad adottare stili di vita più sostenibili e a unirsi per promuovere una politica climatica.

Qual è la lingua ufficiale di lavoro di CIDSE?

Per motivi pratici, la maggior parte dei lavori a livello di rete CIDSE è svolta in inglese. Tuttavia, molte pubblicazioni vengono tradotte in altre lingue. A livello delle singole organizzazioni membri, la principale lingua di lavoro rimane la loro lingua nazionale.

Come posso lavorare o stagista per CIDSE?

I nostri posti vacanti sono pubblicati sulla nostra pagina web 'Lavora con noi' così come su LinkedIn.

Vorrei rimanere in contatto con CIDSE, come posso farlo?

Iscriviti alla nostra newsletter. Seguici su Twitter e LinkedIn, guarda i nostri video su YouTube, guarda le nostre foto su Flickre come noi su Facebook.

Condividi questo contenuto sui social media