Far funzionare il Green Deal europeo per i partenariati internazionali - CIDSE

Far funzionare il Green Deal europeo per i partenariati internazionali



Questo briefing congiunto di 14 ONG su clima, ambiente e sviluppo, incluso il CIDSE, offre una serie di raccomandazioni in risposta alla comunicazione della Commissione europea (11 dicembre 2019) e stabilisce principi guida e raccomandazioni politiche per il Commissario Urpilainen, al fine di garantire che il Green Deal europeo consenta per le persone nei paesi partner dell'UE, il clima e la biodiversità.

Le raccomandazioni riguardano le azioni dell'UE sull'accordo di Parigi sul clima e la convenzione sulla biodiversità, il partenariato rinnovato e la strategia globale con l'Africa, finanziando la transizione e programmando lo strumento di vicinato, sviluppo e cooperazione internazionale (NDICI).

Il documento stabilisce i principi per guidare l'azione per garantire che il Green Deal europeo offra per le persone nei paesi partner dell'UE, il clima e la biodiversità: coerenza delle politiche per lo sviluppo sostenibile, integrazione del clima e dell'ambiente, un approccio basato sui diritti umani, uguaglianza di genere e inclusività e partecipazione.


Foto di copertina: Creative Commons - Ron Savage, Savage Vistas Photography

Condividi questo contenuto sui social media
Protetto da miniOrange